Prodotti

Limitatori di coppia

Perchè usare un limitatore di coppia meccanico piuttosto che un dispositivo elettronico?

Se vi è capitato di impazzire per la sostituzione di un componente di una vostra macchina in un paese lontano o se siete un end-user e volete salvaguardarvi il più possibile su fermi macchina, il limitatore di coppia è l'articolo che fa al caso vostro.

Dispositivo meccanico

Il limitatore di coppia / giunto di sicurezza meccanico è progettato per salvaguardare i principali componenti della macchina e del sistema da sovraccarico. Questi dispositivi disinnestano al raggiungimento della coppia pretarata, essendo questa al di sotto del punto di rottura della componente di trasmissione più debole. Le unità sono semplici da tarare e facilmente adattabili alle diverse zone della macchina.

Perchè il dispositivo elettronico viene considerato un’alternativa economica?

Dispositivo elettronico:

Oggigiorno sempre più vengono impiegati motori con elettronica di controllo per la movimentazione delle parti di macchine automatiche (motori brushless, inverters). Questi apparecchi monitorano costantemente le correnti in gioco e possono segnalare anomalie se le correnti si innalzano bruscamente e si mantengono su questi livelli per periodi programmabili. Anche sistemi veloci mediamente impiegano dai 15 ai 20 ms per intervenire.

Un limitatore meccanico se installato nel punto strategico impiega 5ms!

Inoltre spesso il sistema elettronico avverte di un possibile malfunzionamento, si attivano procedure di emergenza arrestando improvvisamente la macchina. In questi casi la meccanica a valle del motore risente di questa brusca frenata soprattutto se movimenta carichi con alta inerzia.

Svantaggio del dispositivo elettronico:

  • 10-15 millisecondi tempo di reazione;
  • Non adatto ad applicazioni ad alta velocità e con grande inerzia;
  • Dispositivo complesso


Vantaggio del dispositivo meccanico:

  • 5 di tempo di reazione
  • 1 unità soltanto per ogni asse, posizionamento in qualsiasi punto lungo la trasmissione
  • Semplice assemblaggio e regolazione
  • Spese complessive potenzialmente più basse
  • Ammortizzatore di carico d’urto
  • Impiego anche ad alta velocità
  • Migliore affidabilità
  • Impiego in ambienti gravosi
  • Eccellente versatilità nella configurazione

 



Come la nuova normativa EN ISO 13849 condizionerà i costruttori di macchine?

Le comuni categorie di ispezione per la sicurezza delle macchine verranno innalzate ad un livello superiore secondo le norme EN ISO 13849. Per essere conforme con queste norme i costruttori di macchine e sistemi dovranno predisporre appropriati sistemi di controllo o dispositivi di sicurezza.

I limitatori di coppia, progettati con metodi moderni di ingegneria, vengono proposti come componenti meccanici e montati lungo la trasmissione per garantire il massimo livello di sicurezza della macchina come richiesto dalla nuova EN ISO 13489-1.

Lo scopo finale è prevenire ed evitare danni o deformazioni  di parti meccaniche dovuto a improvvisi o accidentali sovraccarichi e ridurre la probabilità di guasti e tempi di fermo macchina con perdite di produzione.

 

Maggiori informazioni

Richiedi informazioni

Downloads

Limitatori di coppia - Catalogo Generale (5,08M)

 

In questa categoria sono presenti 1 cataloghi scaricabili in formato PDF.

Elenco cataloghi
Legenda Prodotto vendibile