Notizie

Dimensioni motori elettrici e Predisposizione Attacco Motore (PAM)

L’espressione PAM è un acronimo di Predisposizione Attacco Motore.

Si riferisce alle modalità di collegamento dei riduttori e dei motori elettrici asincroni attraverso specifiche flange.

Standardizzazione delle Flange: B3, B5 e B14

I motori elettrici asincroni hanno delle modalità di fissaggio con altri organi meccanici o con i dispositivi di staffaggio che sono standardizzate e normate.

Nonostante esistano in commercio diverse taglie di motori (a seconda di quanto sia grande e potente il motore stesso), le flangiature sono state rese standard come ora vedremo da vicino.

Flangia modello B3

Tipici esempi di utilizzo di motori con questa tipologia di flangiatura sono i compressori e i ventilatori industriali. Come si vede nella figura la flangia è montata anteriormente, il motore solitamente viene fissato tramite i piedini mentre sull’albero motore viene fissata la puleggia di trasmissione.

Nel caso dei ventilatori industriali questo tipo di collegamento (attraverso la puleggia) permette l’azionamento della pala del ventilatore stesso.  

Flangia modello B5

Questa tipologia di flangia è più grande di dimensioni rispetto alla carcassa del motore ed è priva di piedini d’appoggio. In questo caso il collegamento con il motore è fatta tramite una flangia più ampia della carcassa del motore sfruttando dei fori passanti.

Flangia modello B14

La flangia B14 ha la peculiarità di essere sempre più compatta rispetto alla versione B5 e anche più piccola rispetto alla carcassa del motore, pertanto è indicata per chi richiede dimensioni più ridotte. In questo caso, abbiamo una dimensione esterna più piccola e i fori sono filettati all’interno della carcassa del motore.


Come abbiamo visto i motori hanno delle flangiature standardizzate e nel caso dei modelli B5 e B14 si richiede spesso il collegamento con un riduttore.

Grazie a questa standardizzazione si possono supportare i motori asincroni di qualsiasi taglia e potenza: ecco quindi svelato l’acronimo PAM (predisposizione attacco motore).


Predisposizione attacco motore: le altre variabili in gioco

Le dimensioni importanti  da prendere in considerazione al variare della flangia di attacco sono:

  1. diametro albero del motore

  2. diametro centraggio della flangia

  3. diametro del cerchio che passa per i centri dei fori di fissaggio dalla flangia

Comunicandoci questi dati sapremo identificare la taglia del motore o del riduttore  che necessitate o al contrario quando vi proporremo un motore saprete quali sono le dimensioni associate.

Sul nostro sito e-commerce è possibile ordinare le flange che ti occorrono.

Se vuoi ricevere gratuitamente una tabella con le dimensioni dei motori e relative flange standardizzate associate manda una mail di richiesta a commerciale@atti.it

Legenda Prodotto vendibile