Notizie

Ecco i Drive di Framo Morat che catturano il Sole!

Nel mese di aprile 2012, l'operatore indiano Reliance Power, affidò ad Areva Solar la costruzione di un impianto da 100 MW di energia solare concentrata (CSP) 

Reliance Power è un’azienda leader nella fornitura di energia in India nel settore privato; la Società opera nel settore del carbone, del gas, dell’acqua e degli impianti di energia rinnovabile che forniscono un totale di 5.285 MW.

La centrale CSP da 100 MW, costruita da Areva Solar nella provincia indiana del Rajasthan, nei pressi di Dhursar, è il più grande progetto di CSP al mondo basata sulla tecnologia Fresnel Reflector Compact Linear (CLFR). Permette all’India un ulteriore passo in avanti verso l'obiettivo di generare circa 20.000 MW di energia solare fino al 2022.

Nel novembre 2014 Reliance Power ha annunciato che l'impianto è stato messo ufficialmente in funzione. Il totale di 1.524.600 metri quadrati di pannelli Fresnel sono controllati da quasi 4.500 drive sviluppati e prodotti da Framo Morat.

Framo Morat ha superato gli altri concorrenti grazie a un progetto di successo -  il know-how acquisito da molti altri progetti di energia rinnovabile è stato un ulteriore fattore che ha influenzato la scelta. L'ordine è stato commissionato nel dicembre 2011 mentre la produzione in serie è iniziata già nel mese di agosto 2012. Questo periodo è stato utilizzato per sviluppare il primo concept per un prodotto di serie, procurarsi componenti di alta qualità, e creare una nuova linea di assemblaggio compresa la fase  di test. Ultimo ma non meno importante, un piano di logistica doveva essere sviluppato per garantire il regolare trasporto da Framo Morat all'impianto in Rajasthan.

Nel giro di un anno (dall’agosto 2012 all’agosto 2013), quasi 5.000 unità sono state fornite in India e in due nuovi progetti negli Stati Uniti.

Il funzionamento del progetto di Framo Morat

Una singola unità motorizzata controlla sei riflettori con una superficie a specchio totale di 330 metri quadrati. Con un peso di circa 75 kg e dimensioni esterne di circa 480 x 410 x 240 mm (H x L x P), l'unità è sia compatta che robusta. Il movimento è assicurato da un motore brushless DC 400W dotato di interfaccia CAN-Bus per il controllo centrale. Questo motore è collegato per prima cosa ad un ingranaggio planetario, sviluppato ad hoc per questo meccanismo, che fornisce un rapporto intero di trasmissione in tre stadi. La successiva vite senza fine è stata progettata con un bassissimo gioco al fine di garantire la precisione di posizionamento richiesta all'albero di uscita. L'encoder assoluto integrato con interfaccia SSI misura con precisione il posizionamento dell’unità grazie ad una disposizione appositamente sviluppata di ingranaggi senza gioco sull'albero encoder e sull'albero di uscita, che offre tra l’altro anche la possibilità di un riaggiustamento individuale via controllo elettronico.

 

 

L'interazione tra la precisione di posizionamento da un lato e l’alta coppia richiesta dall'altro era una delle sfide di questo progetto. La coppia necessaria comporta un rapporto relativamente elevato di riduzione, per questo motivo, la precisione necessaria può essere raggiunta solo con parti dentate ad alta precisione e con gioco estremamente ridotto. 

Il know-how acquisito nel corso della storia dell'azienda, lunga più di un secolo. L’alto livello di integrazione verticale delle fasi produttive e una alto grado di controllo qualità in conformità allo standard ISO 9001 e ISO / TS 16949 consentono a Framo Morat di assicurare un livello di prodotto elevato costante della sua produzione in serie. Dopo l’assemblaggio, ogni unità è testata per la precisione di posizionamento richiesta sull'albero di uscita, al fine di soddisfare le esigenze del cliente per l'azionamento completo in funzionamento continuo.

Molte soluzioni di azionamento specifiche per il cliente portano il marchio di qualità "Made in Germany" sono già state sviluppate in questo modo e trasferite per la produzione di serie. I settori e le applicazioni sono molto varie: dal montascale curvo che permette alle persone con ridotta mobilità  di muoversi comodamente sulle rampe di una scala, al rimorchio di sistemi che consentono il parcheggio accurato di roulotte di classe premium, un dispositivo di miscelazione di paste dentali che dosa automaticamente due sostanze diverse nelle proporzioni e nelle quantità desiderate.

Framo Morat - prodotti di qualità -

Framo Morat sviluppa e realizza meccanismi per il moto dalle semplici ruote dentate passando  da complessi ingranaggi planetari e viti senza fine, fino a completare la gamma con motoriduttori. Insieme alla consociata F. Morat & Co. GmbH, specializzata nello stampaggio ad iniezione di plastica, produciamo soluzioni di azionamento con alto grado tecnologico nella cosiddetta "Gear Valley" in Eisenbach realizzate sia in metallo che / o in plastica. La possibilità di combinare sia i vantaggi dei metalli che quelli delle materie plastiche con un singolointerlocutore è una caratteristica essenziale che distingue il Morat Gruppo Franz dai suoi concorrenti. Attualmente la compagnia, che comprende anche società controllate negli Stati Uniti, Turchia, Polonia e nei Paesi Bassi, conta circa 560 dipendenti.

Per consultare i prodotti di Framo Morat che abbiamo in catalogo, dai un occhio a questa pagina.

Legenda Prodotto vendibile